ANIApedia
Centro di documentazione sulla sicurezza stradale

Gli italiani e il rispetto delle regole (2011)

L’obiettivo dello studio è quello di comprendere l’atteggiamento degli italiani di fronte al dovere civico del rispetto delle regole, siano esse quelle della convivenza civile in generale che quelle della circolazione stradale in particolare. Più nel dettaglio, s’intende capire se ci troviamo in presenza di un fenomeno di inosservanza delle regole e se ciò è dovuto a: un fattore sociale, un atteggiamento peculiare del contesto stradale, una sottovalutazione del rischio effettivo o la percezione di controlli scarsi e/o inefficaci. In definitiva, l’obiettivo è riuscire ad affermare che ogni singolo utente della strada può essere responsabile dei circa 3.700.000 incidenti ricordati all’inizio, poiché è sufficiente che ognuno faccia semplicemente il proprio dovere di cittadino responsabile, per sanare una delle piaghe del nostro Paese.

Leggi l'abstract

Leggi il report

 

 

 

Torna all'elenco